Con il secondo turno di gara di oggi si è chiuso anche il quarto round del mondiale SBK 2018 qui ad Assen.

Con il secondo turno di gara di oggi si è chiuso anche il quarto round del mondiale SBK 2018 qui ad Assen. Il Team Guandalini Racing è riuscito, anche se con qualche difficoltà, a portare a casa un punto.

“Stiamo iniziando a vedere qualche piccolo miglioramento, che ci fa comunque ben sperare per il futuro, dichiara Mirco Guandalini. Dopo un Warm Up molto incoraggiante che ci ha visto vicino alla Top Ten, con un buon tempo e che ha evidenziato che ora la moto è in perfette condizioni tecniche e meccaniche, speravamo ovviamente in un risultato migliore.

Ci siamo resi conto che nel “giro secco” siamo in grado di fare una buona performance ma sulla distanza, in gara, siamo ancora carenti non avendo lavorato in inverno sul passo gara, ma confidiamo di recuperare e poter fare un passo importante ad Imola. Aver comunque conquistato un punto ci rincuora e ci sprona ancor di più a lavorare con l’impegno di tutti sulla prossima tappa ad Imola.”

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *